You are here
MONDO NEWS 

E se i Leader del mondo fossero rifugiati? I disegni provocazione del Siriano Abdalla Al Omari

Abdalla Al Omari, disegnatore e filmmaker di Damasco classe ’86, vive ora in Belgio, dopo essersi trasferito nel 2011 a causa della Guerra Civile in Siria. Con l’intento di sensibilizzare i “potenti” del mondo, pubblica una serie di disegni in cui li ritrae nelle vesti di migranti. L’obiettivo é di giocare sulla forza emotiva dello specchio. L’immedesimazione come punto di forza per comprendere il disagio di migliaia di persone costrette a scappare dal proprio paese a causa della Guerra. Molti di questi “potenti” sono inoltre la causa di quello che…

Read More
MONDO MUSICA NEWS 

Aeham Ahmad, pianista siriano che suonava fra le macerie contro l’Isis

Aeham Ahmad. Classe ’89 con un Diploma al Conservatorio, scendeva nelle strade di Yarmouk (nella periferia di Damasco) per suonare e intrattenere le persone. Metteva il suo piano fra le macerie e intonava canti per contrastare il terrore e la guerra con la musica. E’ stato in grado di dargli fino a qualche anno, prima che le milizie dell’Isis incendiassero il suo strumento e uccidessero uno dei bambini che stava assistendo alla sua esibizione. Da qui la decisione per Aeham di percorrere la rotta Balcanica e andarsene. Oggi vive in…

Read More